Contattaci!

mail: info@donatella-design.com

tel: 347-0173639

METODOLOGIA

Una continua scoperta

Ogni progetto parte da una domanda e si sviluppa attraverso quattro fasi, quattro tipologie di attività compenetrate, in un processo iterativo che chiama in gioco molteplici attori.

bicicletta vintage, icona per la fase di esplorazione
fase 01

Esplorazione

Osservare, domandare, ascoltare… 

Ci immergiamo nella realtà in cui operano i nostri clienti e potenziali utenti, lasciando fuori assunzioni e pregiudizi, con occhi, testa e cuore aperti.
Questa fase è fondamentale per cogliere e esplicitare valori profondi, obiettivi reali, bisogni, dinamiche e vincoli in gioco… elementi chiave per la comprensione del contesto in cui si opera, nonché principali fonti di ispirazione e nutrimento della creatività.
lente di ingrandimento, icona della fase di "analisi"
fase 02

Analisi

Comprendere il disegno tracciato nella complessità

Gli input ricevuti durante l’esplorazione vengono letti, sintetizzati e visualizzati per definire le linee guida della progettazione, in continuo dialogo con tutti gli stakeholder coinvolti. In questa fase si chiariscono e condividono gli obiettivi, si individuano criticità e opportunità di intervento, si stabiliscono priorità.
matita e righello, icona per la fase di design
fase 03

Design

Intuizioni e idee prendono forma

Una volta definito lo “spazio del progetto”, la creatività è libera di esprimersi: le idee emergenti vengono vagliate, selezionate, sviluppate e definite con sempre maggiore dettaglio attraverso l’elaborazione di prototipi di vario tipo. 
block notes, icona per la fase di test
fase 04

Testing

A confronto con la realtà

Ad ogni step della progettazione, dall’ideazione all’implementazione finale, la validità dei concept e della forma ad essi data va verificata con l’attiva partecipazione di clienti/utenti finali. Questo permette di ottenere spunti preziosi e nuove intuizioni, che guidano le fasi successive della progettazione e aiutano ad “aggiustare il tiro” quando necessario, anticipando criticità e migliorando l’efficacia del risultato finale.